Cos’è la ricerca sul campo(II): Incontrarsi

Mi piacerebbe leggere i diari di campo di tutti/e gli/le antropologi/ghe del mondo per sapere cosa hanno scoperto nella frattura che si apre in noi quando parliamo con una persona che non conoscevamo prima e che invece ci racconta di “luoghi nostri” che non sapevamo di abitare, quando l'Altro sa dirci qualcosa sul nostro conto. … Continua a leggere Cos’è la ricerca sul campo(II): Incontrarsi

Cos’è la ricerca sul campo (I) : la crisi esistenziale

Sono sveglia dalle 5, per nessun motivo apparente, e quando mi hanno spiegato come si fa ricerca sul campo nessuno me lo aveva detto. Mi hanno preparato all’idea di dover organizzare un trasloco, di dover imparare un’altra lingua, salutare i miei amici e andar via, ma mi è spesso stata venduta come un’esperienza in cui … Continua a leggere Cos’è la ricerca sul campo (I) : la crisi esistenziale

Antropoche, antropochi, antropocome

Se stai leggendo questo blog probabilmente mi conosci e conosci anche l’antropologia. Questo mi rende felice e ti ringrazio, ma ti perdi il meglio della mia comicità se non posso declinare davanti a te mirabolanti impieghi in scavi archeologici con un “guarda che io lavoro con i vivi!”. Questa disciplina vive un po’ nell’ombra, essendo … Continua a leggere Antropoche, antropochi, antropocome

Perché l’antropologa di quartiere?

Il primo lavoro che ho voluto fare è stato la botanica. Andavo a camminare nei boschi con papà e riportavo indietro foglie e fiori per attaccarli con lo scotch su fogli sparsi che poi finivano ad ammuffire nei cassetti. C’è stato anche un breve periodo in cui sono stata affascinata dalla critica d’arte. Essendo una … Continua a leggere Perché l’antropologa di quartiere?